Ristoranti in provincia di Brindisi

Descrizione

Relais La Sommità Hotel 5 stelle ad Ostuni allieterà il Vostro soggiorno con menu raffinati in armonia con le peculiarità stagionali nel nostro elegante Ristorante Cielo.

Esso è un perfetto equilibrio tra nuovo ed antico, in un' atmosfera irreale, raccontata quasi fosse una fiaba centenaria incastonata nelle rocce che caratterizzano lo stabile. Lo Chef, Andrea Cannalire, più giovane Chef stellato pugliese, propone viaggi sensoriali tra tradizione e sperimentazione, attraverso piatti che giocano con forme e colori, utilizzando eccellenze locali e preziosità da tutto il mondo. Un esperienza del gusto da vivere circondati dalle volte in pietra del ristorante o all’esterno, tra gli ulivi e gli aranci del giardino spagnolo.

Accompagna i nostri piatti una sapiente scelta di vini pugliesi e italiani e d’estate la cena è servita nell’antico giardino spagnolo, dove aranci ed ulivi fanno da cornice a questo splendido quadro. Una scala scavata nella pietra ci guida verso tre antiche cisterne destinate in passato alla raccolta dell’olio, oggi dedicate alla degustazione dei vini: la preziosissima Cantina.

Dal ristorante del Relais La Sommità, sul punto più alto di Ostuni, si ha una suggestiva vista sui vicoletti e la calce abbagliante delle mura della città che fanno da cornice a quadri di cielo terso. L’atmosfera sospesa del ristorante è di eleganza sobria, anche la musica di sottofondo può diventare un piacevole momento di personale silenzio. Durante il periodo estivo il profumo degli agrumi del Giardino Spagnolo, rendono indimenticabili gli Aperitivi di Relais La Sommità al tramonto.

 Cielo Restaurant - La Sommita' Relais

CIELO RESTAURANT - LA SOMMITA' RELAIS

Menu Degustazione Fuoco / € 75,00
Menu Degustazione Acqua / € 85,00
Menu Degustazione Disuguale / € 110,00

Relais La Sommità Hotel 5 stelle ad Ostuni allieterà il Vostro soggiorno con menu raffinati in armonia con le peculiarità stagionali nel...

Descrizione

Home tel. +39 0831 996286 Prenota Già sotto l'arco è un luogo d'incanto, un ristorante situato in un palazzo settecentesco della candida Carovigno, in Puglia. Luogo dal fascino intramontabile, questo ristorante è come un guscio di poesia che racchiude l'arte di una famiglia che dal 1982 incanta con un mix affatto studiato di arte, cultura, solide radici, passione e soprattutto amore. Già sotto l'arco è la creatura di Teodosio e Teresa Buongiorno, artefici ed interpreti dei una personalissima magia gastronomica al confine tra tradizione, creatività e ricercatezza. Menu Dolci Antipasti Primi Secondi Vini e Distillati Ristorante Una cucina etica, religiosamente stagionale, intelligente, elegante senza orpelli proprio come la Chef Teresa. La proposta culinaria di già sotto l'arco è istintiva, quasi primordiale; indissolubilmente legata alla generosa terra che la ospita. A completamento di un'esperienza gustativa di livello: la cantina. Cinquecento e più etichette, selezionate personalmente da Teodosio Buongiorno, con un'occhio di riguardo verso le cantine pugliesi, a rappresentazione di una tradizione territoriale del gusto che abbraccia ogni ambito. Teresa, chef autodidatta, fin da ragazzina ha coltivato la passione per i fornelli. Crea piatti studiati con attenzione, nei quali la tradizione locale si mescola con gradualità all’innovazione. Punto fermo: la selezione di materie prime di qualità, soprattutto locali e stagionali, fatta insieme al marito Teodosio. In cucina pone attenzione a tutte le fasi di preparazione, per esaltare i profumi e i colori di ogni pietanza. Al primo piano di un elegante palazzo barocco del ‘700, il locale è frutto di una tradizione che si tramanda da quando i nonni di Teodosio aprirono un’osteria dove venivano servite semplici pietanze accompagnate da vino locale. Oggi è un ritrovo elegante, accogliente ricco di suggestioni.(http://www.charmingitalianchef.com/i-nostri-soci/teresa-buongiorno-gia-sotto-larco/)

 Osteria Gia' Sotto l'Arco

OSTERIA GIA' SOTTO L'ARCO

Menu Degustazione "Teresa a Sorpresa" Quattro / € 65,00
Menu Degustazione "Teresa a Sorpresa" Sei / € 85,00
Menu Degustazione "Teresa a Sorpresa" Otto / € 100,00

Home tel. +39 0831 996286 Prenota Già sotto l'arco è un luogo d'incanto, un ristorante situato in un palazzo settecentesco della candida Carovigno, in Puglia. Luogo dal fascino...

Descrizione

Piovono Zucchine

È il ristorante vegano in cui il viaggio tra gusto e sapore, in un percorso che sull’armonia e sulla bellezza fonda il manifesto della sua idea di alta cucina, fa dimenticare che per una sera è possibile non ricorrere alle proteine della carne.

 

Piovono Zucchine è l’idea di Simona Avallone, Annalisa Presta e Giuseppe Ferraro, vegani con la debolezza per la cucina creativa. Un progetto totalizzante, di una scelta di vita che diventa passione per trasformarsi in un contenitore che trova posto nel cuore di Brindisi, avamposto del Mediterraneo, centro nevralgico di scambi in cui si sono incontrate e scontrate culture e tradizioni.

 

Piovono Zucchine è una scelta etica di cucina che segue una strada in cui fanno sintesi armonia e avanguardia, elementi distintivi dell’identità delle due chef e delle proposte a tavola. Il percorso culturale su cui si fonda Piovono Zucchine è la perfetta combinazione tra attitudini personali e artistiche, filosofia e interesse mistico. C’è l’arte, c’è la musica, c’è il caldo della controra, c’è la sapidità dell’aria. In ogni piatto c’è la combinazione perfetta tra storia personale, ricerca e futuro.

C’è una selezione spasmodica per le materie prime che sono protagoniste assolute di ogni piatto. C’è la conoscenza di ogni prodotto e di ogni produttore. Ed è così che, ad esempio, la lenticchia arriva dalla Francia, dal presidio di Le Puy en Velay, dove si produce un legume con una maggiore carica in ferro e con una migliore resa anche per i piatti più complessi; ed è così per i legumi selezionati sono quelli di Zollino e, poi ancora, c’è la Puglia dei sapori, e i prodotti curati nell’orto di San Donaci, un paesino a pochi chilometri da Brindisi, e in quell’ettaro a un passo dalla riserva naturale di Cillarese.

 

Annalisa Presta è l’anima materica, la tradizione gastronomica, è l’occhio che sin da bambina ha toccato la terra e scolato le verdure. Simona Avallone è la parte più aerea, la creatività fatta piatto. Un binomio imprescindibile che si ritrova a tavola nella concretezza mista a alla delicata bellezza di ogni portata che costituisce il menù degustazione piuttosto che l’offerta alla carta.

È stato Marchesi l’ispiratore della loro cucina attraverso i corsi che hanno seguito nella sua Accademia, selezionando inevitabilmente i percorsi di studio che potessero dare valore a una scelta etica prima e professionale poi. Fondamentale nel percorso formativo di Simona anche la cucina di Enrico Crippa dal quale ha appreso l’amore e la tecnica di utilizzo della materia vegetale.

 

In sala da Piovono Zucchine c’è Giuseppe Ferraro che si occupa della selezione dei vini da abbinare ai piatti vegani. Una carta che spazia dalla Puglia al mondo, con passaggi dalle piccole maison di champagne francese alle proposte australiane e californiane. Una passione personale per il Pinot Noir e per i blasonati italiani, ma anche per tutto il lavoro di ricerca di piccoli produttori che rispettano processi etici nella produzione del loro vino.

 

L’immagine creativa di Piovono Zucchine è affidata ad Elvira Gerardi, graphic designer e direttore artistico, che interpreta il concept del ristorante attraverso una proposta di immagini talvolta oniriche ed evocative che rafforzano una scelta stilistica che chiude il cerchio di luogo in cui mangiare fa rima con sognare.

 Piovono Zucchine

PIOVONO ZUCCHINE

Menu Business Lunch / € 30,00

Piovono Zucchine

È il ristorante vegano in cui il viaggio tra gusto e sapore, in un percorso che sull’armonia e sulla bellezza...