Ristoranti in provincia di Agrigento

Descrizione

L'Oste e il Sacrestano nasce dall'amore di 2 giovani siciliani, che trasferitisi a Firenze, scoprono di amare la propria terra. Mollano un lavoro a tempo indeterminato, e ritornano a Licata per aprire un'osteria, con la ferma volontà di fare qualcosa di nuovo. 8 mesi dopo, il 30 ottobre 2004, fra fichi d'india alla cannella e arancine siciliane, l'Oste e il Sacrestano prende vita. PEPPE (L’OSTE) Chi sono? Se chiudo gli occhi mi rivedo dietro la tenda della cucina di mia nonna, a sbirciare lei che armeggiava con le padelle, e respirare quei profumi che ancora oggi risento nella mia mente. In osteria sono quello che si diverte e si arrabbia di più, quello col magone prima di ogni cena. Sono l'oste, colui che parla col commensale prima e durante la cena, cercando di trasmettergli la mia filosofia, guidandolo in un viaggio: la mia visione della Sicilia. L'oste. CHIARA (LA PADRONA DI CASA) è il primo sorriso che ti accoglie in osteria. È una guida e una compagna di tavolo ideale, colei che riesce a rendere tutto perfetto, si prende cura dei piccoli dettagli, esaudisce e capisce i tuoi desideri prima che tu li esprima. Con garbo, mai invadente. Ha la parola giusta e riesce ad intrattenere l'ospite facendolo sentire a casa. La padrona di casa.Dicembre 2004 ci arriva il primo riconoscimento come Socio Onorario dell'Associazione Osterie Italiane. 2006 Ingresso nella prestigiosa guida del Gambero Rosso con un punteggio di 1 su 3 gamberi. 2007 Ingresso alla guida L'Espresso. 2007 Ingresso alle Osterie d'Italia di Slow Food. 2008 Vinciamo il premio “Rapporto qualità prezzo” del Gambero Rosso. 2009 Arriva il secondo gambero sulla guida del Gambero Rosso. Nello stesso tempo il locale inizia ad essere conosciuto a livello nazionale, e al contempo veniamo inseriti sulle maggiori guide di tutto il mondo. 2010 A Napoli, vinciamo il premio della critica alla manifestazione Chef Emergenti del sud Italia, organizzata da Luigi Cremona 2011 Dai 2 gamberi si passa alle 2 prestigiose forchette del Gambero Rosso, con una valutazione di 80/100. 2011 Avviene la collaborazione con lo chef bistellato Ciccio Sultano in Quatar in occasione del matrimonio del figlia del sultano. 2012 Riconfermate 2 forchette Gambero Rosso. 2012 Grazie a Ciccio Sultano collaboriamo al ricevimento del matrimonio di Luca Zingaretti “Montalbano”. 2013 Peppe Bonsignore segnalato tra i migliori chef emergenti d’Italia sulla rivista Gambero Rosso. 2013 Riconfermate 2 forchette Gambero Rosso.

 L’Oste e il Sacrestano

L’OSTE E IL SACRESTANO

Menu di Mezzogiorno - Business Lunch / € 28,00
Menu Degustazione Sacrestano / € 56,50
Menu Degustazione “Peppe fai tu” / € 76,50

L'Oste e il Sacrestano nasce dall'amore di 2 giovani siciliani, che trasferitisi a Firenze, scoprono di amare la propria terra. Mollano un lavoro a tempo indeterminato, e ritornano a Licata per...