Descrizione

Sulle colline di Petosino di Sorisole, tra le antiche mura del ristorante “Taverna degli amici” troviamo gli chef/  e patron Nicola, Lorenzo e Simona  nella loro incantata Opera Restaurant. Un unione tra antico e moderno, le antiche travi e i sassi locali fanno da cornice ai loro piatti ricchi di creatività ed emozioni.

La loro accoglienza unica, uno stile personale, che vi farà sentire come a casa. ……Semplicità, concretezza e professionalità……Grande spazio anche all’ ARTE, ospitando diversi artisti da tutta Italia con la possibilità di acquistare le loro opere.

L’ESTATE è davvero unica, magica, potrete cenare a contatto con la natura, nell’ampio spazio esterno,  un’atmosfera piacevole e rilassante lontano dal traffico cittadino.

LA CANTINA e il servizio di sala, curato dalla moglie Simona, padrona di casa che saprà accompagnarvi lungo tutta la vostra permanenza.Ogni stagione, ogni occasione, da una cena con la propria amata, con amici, ricorrenze, matrimoni, feste, questo è il luogo giusto per voi, la location che mancava!

Categoria Locale

  • Ristorante

Tipo di cucina

  • Cucina Gourmet
  • Ristorante Carne
  • Ristorante Pesce
  • Cucina Regionale
  • Cucina Italiana

Location

  • Panoramico
  • In Giardino
  • In Terrazza
  • Accogliente, confortevole
  • Romantico

Servizi

  • Accetta carte di pagamento
  • Climatizzato
  • Parcheggio comodo
  • Cantina fornita
  • Servizio catering
  • Serate a tema

Orario Ristorante

Lunedì
CHIUSO / CHIUSO
Martedì
12:00 - 14:30 / 19:30 - 23:00
Mercoledì
12:00 - 14:30 / 19:30 - 23:00
Giovedì
12:00 - 14:30 / 19:30 - 23:00
Venerdì
12:00 - 14:30 / 19:30 - 23:00
Sabato
12:00 - 14:30 / 19:30 - 23:00
Domenica
12:00 - 14:30 / 19:30 - 23:00
Recensione dello Staff 3BonMenu

L’atmosfera, di raffinata semplicità, è molto rilassante e le sale interne ed esterne raccontano magia. L’accoglienza dei locatellibros attenta ed ospitale. Da non perdere i risotti che qui sono di rara #bontà! Nella Foto: “CAMOUFLAGE”: Risotto al pomodoro, polvere di Pomodoro e Terra di olive verdi, anche in versione FISH Ph Stefano Borghesi Fotografo